UNA PITTRICE DI OGGI

Firenze è la città dei grandi pittori e io…. vi voglio parlare di una pittrice d’oggi.

La storia di Firenze è piena di grandi artisti, scultori, pittori, architetti.

Ma anche al giorno d’ oggi ci sono tante persone che usano l’arte per esprimersi.

Ed io vi voglio parlare di una bravissima pittrice.

UNA PITTRICE DI NOME ULISSE

Ulisse è nata a Sofia.

Al tempo in Bulgaria c’era un regime totalitario per cui i nomi per i per i propri figlioli dovevano essere scelti da una lista ufficiale. Molti nomi erano russi , quasi nessun nome bulgaro.

I suoi genitori, indispettiti da questa cosa, decisero per un nome diverso ed essendo appassionati di mitologia, optarono per il nome del grande eroe Ulisse.

Nel 1992 termina l’Accademia delle belle arti.

Nello stesso anno diventa mamma, due eventi molto importanti.

Inizia così la sua attività di restauratrice e lavora per tanti anni arrivando a Firenze dove restaura soffitti dei palazzi fiorentini.

Un lavoro veramente bello e per cui bisogna sicuramente avere una grande preparazione e conoscenza della tecnica.

Poi però arriva la crisi nel 2007 e Ulisse decide di reinventarsi!

Mette insieme 2 cose che conosce bene, le lingue e l’arte e si iscrive al corso per diventare guida turistica.

Comincia quindi a fare questa bellissima attività di raccontare l’arte e Firenze ai turisti.

E….mette da parte la pittura che e’ stato il suo primo amore.

UNA PITTRICE DI OGGI

Ma quando la passione è forte , non si spegne.

All’inizio del 2019 si rompe una spalla.

I medici le dicono di fare fisioterapia e lei…riprende a dipingere!

Dopo più di 10 anni riprende in mano i pennelli e ricomincia a creare e raccontare attraverso la pittura.

Ulisse trae ispirazione da ciò che vede, dalla natura e dalle emozioni che le provoca.

Un colore, un fiore, una linea possono portare a emozioni e ricordi che poi si trasformano in un soggetto da dipingere.

A volte è l’espressione strana di un volto a incuriosirla e ispirarla.

Oppure anche solo la linea che si forma ai lati della bocca quando si sorride.

Ulisse osserva e si ispira.

Ama tanto dipingere i fiori all’aperto, perché la luce naturale e’ splendida.

E poi, gli animali!!!

Ulisse ama gli animali, ama dipingerli e aiutarli.

Per il suo compleanno ha tagliato un acquarello, venduto i singoli pezzi per dare il ricavato in beneficenza all’ENPA.

Ha dipinto il viso di una gatta malata di leucemia in un Santuario in Virginia per poi mandare il ricavato allo stesso santuario.

E gli animali le fanno compagnia, infatti ha 4 bellissime gatte e un cane.

Ulisse dipinge anche su commissione.

Quindi se volete fare un regalo speciale o regalarvi qualcosa di unico, sicuramente un quadro è un regalo insolito, un oggetto prezioso, qualcosa realizzato a mano e che regala emozioni.

Vi lascio i suoi contatti si Facebook e Instagram dove potete ammirare alcuni dei suoi quadri e contattarla.

Leave a Comment