FIRENZE E LA LANA

Fili di lana

Firenze e la lana si conoscono da secoli.

Non a caso l’arte della lana era una delle più importanti del Medioevo.

Arte della lana

Tanto da avere il patronato sulla Cattedrale Santa Maria del Fiore.

E scusate se è poco!

Ma si sa, la lavorazione dei tessuti qui a Firenze è iniziata addirittura in epoca romana.

E durante il Medioevo ha contribuito a rendere Firenze una delle città più importanti e ricche del 1200.

E ancora oggi molte strade della città hanno il nome di attività legate alla lavorazione della lana: via de’ cimatori, via de’ tintori.

Quindi anche in questo articolo vi parlo di un tipo di attività che ha origini nel passato.

FILI DI LANA

Fili di Lana e’ un’ azienda fiorentina che produce accessori di moda in filati pregiati, tutto con i loro straordinari telai.

E tutto rigorosamente Made in Italy.

Francesca, titolare dell’azienda assieme al marito Elio, mi ha raccontato che tutto è partito proprio da lui che già lavorava nel settore.

L’amore e la passione per il mondo dei filati li ha portati a rivolgere la loro attenzione su prodotti di qualità, filati pregiati.

Ma anche al rispetto per la tradizione.

Nel loro laboratorio, oltre a macchinari moderno, hanno 2 telai in legno che si usavano negli anni ‘40 e con cui riescono a riprodurre delle decorazioni molto particolari che solo questi teli sono in gradi di riprodurre.

Che dire, questo binomio tra tradizione ricerca di filati particolari mi ha affascinata.

Si parte da materie prime pregiate come cashmere, seta alpaca, lane merinos, lino che vengono selezionate e poi interamente lavorate all’interno dell’azienda in modo artigianale.

E per poter selezionare, lavorare tutti questi materiali e conservarne le qualità bisogna averne una grande conoscenza.

Con tutti questi splendidi e pregiati materiali creano stole, foulard, mantelle plaid, in un o stile classico ma che cerca anche di andare incontro alle tendenze.

Grazie a questa grande professionalità riescono a collaborare con importanti griffe di moda.

Francesca ha anche creato un outlet dove poter mostrare e proporre le loro creazioni.

Ovviamente si sono attrezzati anche per la vendita online.

Se state cercando un prodotto artigianale e di qualità, consiglio uno dei loro prodotti, magari per un regalo che resti nel tempo.

Vi lascio il link al loro sito dove troverete anche curiosità sulla storia e il funzionamento del telaio.

E se l’articolo vi piace, iscrivetevi alla news letter per ricevere i prossimi video.